Campionato Nazionale Libertas Di Ginnastica Artistica. Bel Numero Di Medaglie Per Viterbo
Campionato Nazionale Libertas di Ginnastica Artistica. Bel numero di medaglie per Viterbo
Due le associazioni Libertas Viterbo che hanno partecipato al Campionato Nazionale Libertas di Ginnastica Artistica ma molti…

Campionato Nazionale Libertas di Ginnastica Artistica. Bel numero di medaglie per Viterbo

Due le associazioni Libertas Viterbo che hanno partecipato al Campionato Nazionale Libertas di Ginnastica Artistica ma molti i risultati portati a casa.

Numerosi i podi sia nelle classifiche assolute che per attrezzo della Asd Free Sport che ha partecipato al Campionato 13 ginnasti rappresentando Viterbo sia nel settore femminile che maschile.

Nella prima giornata di gara infatti hanno gareggiato nella Promozione sia la squadra maschile che quella femminile guadagnando ben tre ori e un argento nelle diverse  categorie : Maya Perrini , Emanuele Buzzi e Nathan Santini  sono saliti sul gradino più alto del podio nella classifica assoluta, mentre Francesco Buzzi ottiene il secondo posto.

Per la classifica agli attrezzi Elena Cecchetti porta a casa il terzo posto nella specialità della trave. Brava anche Giorgia Camillacci che è arrivata settima nella classifica assoluta su ben 50 partecipanti.

Nella seconda giornata di gara si è disputata la serie B1, nella categoria Seniores la Asd Free Sport ottiene un primo posto con Agnese Pellicelli  sia nella specialità del minitrampolino che delle parallele asimmetriche  e terza a volteggio e corpo libero, mentre  Sofia Aristé si aggiudica il secondo posto  a volteggio e il terzo a minitrampolino .

Per la serie “A “, la gara di più alto livello tecnico di tutto il campionato, l’associazione viterbese era ben rappresentata da: Agnese Pallucchi ,  Anna Tempone, Martina Neri e Nicole Donati che hanno fatto incetta di medaglie nei vari attrezzi, salendo più volte sul podio, e da Ginevra Bonini che ha ottenuto il terzo posto assoluto .

Ad accompagnare tutti  ginnasti in gara il responsabile tecnico Fiona Mazzi e il tecnico David.

Primo esordio al Campionato per la società A.S.D Gym Paradise che con le atlete, allenate dal tecnico Cenci Fabiola, conquista podi in tutti i livelli partecipando anche alla competizione di livello acrobatico. Bel contributo anche delle atlete: Diletta Leoni, Flavia Ranocchiari ed Elena Bellatreccia.

Ecco le premiazioni:

Gara livello Promozionale:

3° posto nella classifica assoluta : Ranocchiari Flavia

Gara livello Serie C1:

2° posto nella classifica nel attrezzo  mini trampolino  per Dorobat Giulia

1° posto  nella classifica nel attrezzo  mini trampolino per  Medori Sofia

Gara livello Serie B1:

3° posto nella classifica assoluta  per Crocetti Mara

5° posto nella classifica assoluta per Pagnottella Alessia

3° posto nella classifica della  trave  e 2°  posto al mini trampolino  per Cutigni Silvia

1° posto nella classifica del mini trampolino per Piergentili Giulia

2° posto nella classifica al mini trampolino  per Marchetta Antonina

Gara livello Acrobatico SERIE B:

1° posto per Piergentili Giulia

2° posto per Marchetta Antonina

3° posto per Cutigni Silvia

Gara livello Acrobatico SERIE A :

1°  posto per Cardone Cristina

 

FONTE: www.libertasnazionale.it

Enzo Corso Rappresenterà Gli Enti Nella Giunta Coni Del Lazio
Enzo Corso rappresenterà gli Enti nella Giunta Coni del Lazio
Enzo Corso, Presidente regionale Libertas Lazio, rappresenterà gli EPS nella Giunta Coni della sua regione. Un…

Enzo Corso rappresenterà gli Enti nella Giunta Coni del Lazio

Enzo CorsoPresidente regionale Libertas Lazio, rappresenterà gli EPS nella Giunta Coni della sua regione. Un incarico importante, ottenuto lo scorso sabato 13 marzo 2021, al Salone d’Onore del CONI, durante l’Assemblea elettiva per il rinnovo delle cariche del Comitato Regionale Lazio per il quadriennio 2021-24.

Immediate le congratulazioni del Presidente Musacchia che con queste parole ha accolto l’elezione di Corso come riconoscimento di un lungo percorso di impegno e passione sportiva:

“Caro Enzo desidero esprimerti le mie più sentite congratulazioni per il successo della tua presenza nella Giunta del Coni Lazio! Nell’augurarti buon lavoro e significarti il compiacimento per il riconoscimento delle competenze e capacità che hai maturato in tanti anni al servizio del movimento sportivo, auspico che attraverso la tua presenza possa trovare voce la rivendicazione dei valori dell’attività sportiva di base espressa attraverso gli strumenti della promozione sociale dello Sport di cui la Libertas interpreta un ruolo rilevante rivendicando pari “dignità” con gli altri Organismi Sportivi! Un forte abbraccio!”

FONTE: www.libertasnazionale.it

Libertas Roma. Stella D’Argento Al Merito Sportivo A Carlo Dalia
Libertas Roma. Stella d’Argento al Merito Sportivo a Carlo Dalia
Un riconoscimento alla lunga passione sportiva e all’impegno dei molti anni dedicati alla promozione dello…

Libertas Roma. Stella d’Argento al Merito Sportivo a Carlo Dalia

Un riconoscimento alla lunga passione sportiva e all’impegno dei molti anni dedicati alla promozione dello sport di base, la Stella d’Argento al Merito Sportivo per Carlo Dalia, presidente del Centro Provinciale Libertas di Roma.

Da sempre Carlo ha dimostrato grande sensibilità per i temi legati alla complessità del territorio romano, cercando di rispondere alla domanda di sport e socialità delle periferie di una città che troppo spesso ha difficoltà a gestire le smagliature del tessuto sociale. Il Centro Provinciale Libertas di Roma ci prova con iniziative pensate per permettere a tutti di trovare momenti e luoghi di incontro e confronto attraverso l’attività sportiva.

L’accesso allo sport di base o sociale è infatti un tassello importante in tutti quei contesti in cui le agenzie aducative possono fare la differenza nel futuro di molti giovanissimi. Un territorio da “presidiare con lo sport di inclusione” quello di Roma, in cui l’attenzione alle tematiche della equità sociale, delle opportunità per tutti e della offerta culturale-educativa sono da sempre centrali.

L’impegno di Carlo Dalia in questo senso gli è valso questa importante onorificienza, sancita anche dalle parole di Giovanni Malagò: “Mi congratulo profondamente con te, augurando che nel prosieguo dell’attività dirigenziale possa conseguire ulteriori traguardi e soddisfazioni”.

Il lavoro del presidente provinciale di Roma continuerà infatti proprio con l’intento di raggiungere nuovi obiettivi che possano rendere concreti e operativi gli ideali e i principi fondanti della Libertas tutta, dello sport sociale e della cittadinanza attiva, come confermano le parole con cui Dalia ha accolto la Stella d’Argento:“E’ un premio che devo alla mia appartenenza alla Libertas e sono felice di averlo ricevuto proprio nel 2020, anno in cui festeggio i miei 50 anni di tesserato libertas. Un percorso iniziato a 8 come atleta e continuato con 30 anni di dirigenza ai vari livelli”.

 

Fonte: www.libertasnazionale.it

Libertas Roma “1000 Burpees For The Heart” Nel Segno Della Generosità
Libertas Roma “1000 Burpees for the heart” nel segno della generosità
Una seconda edizione nel segno della generosità quella  di “1000 Burpees For The Heart”, la manifestazione organizzata…

Libertas Roma “1000 Burpees for the heart” nel segno della generosità

Una seconda edizione nel segno della generosità quella  di “1000 Burpees For The Heart”, la manifestazione organizzata dal Centro Comunale Libertas di Roma insieme a Denny Tazza e Stefano Capobianchi che fano parte del Comitato organizzativo della Libertas Roma, che lo scorso 3 ottobre, presso la palestra Crossfit 7478, ha coinvolto i partecipanti in una esperienza di sport e solidariètà in cui passione sportiva e senso di comunità si sono incontrati ancora una volta.

Una giornata di allegria, costanza, umiltà ma anche sacrificio per poter contribuire allo sport per tutti con una raccolta fondi dedicata al progetto “Nessuno escluso. La palestra sociale”.

La Libertas Comunale di Roma  da sempre mette al centro delle sue attività progettuali lo sport come strumento di inclusione sociale e di crescita educativa, e proprio con questa volontà ha costruito il progetto “Nessuno escluso”.  L’obeittivo?  Avviare proprio con una raccolta fondi, La Palestra Sociale, uno spazio che possa offrire sport gratuito ai bambini e ai ragazzi  che provengono dalle famiglie più colpite dalla crisi economica, inasprita dall’emergenza Covid,  e che purtroppo si sono trovate nella condizione di non poter più sostenere l’attività sportiva dei propri figli.

I beneficiari della raccolta fondi sono stati infatti proprio bambini e ragazzi tra i 6 e i 17 anni, che potranno accedere gratuitamente alle attività sportive organizzate dalla Libertas Roma grazie ai centri sportivi che hanno aderito all’iniziativa con dei voucher spendibili nelle loro strutture, anche grazie ad un contributo del Centro Nazionale Libertas.

Una seconda edizione che rappresenta una riconferma per un evento che potrà diventare un appuntamento fisso con il territorio, nella scorsa edizione infatti l’iniziativa ha raccolto 5000 euro che sono stati devoluti al Bambino Gesù di Roma.

“Spirito di gruppo, rispetto, sano agonismo e solidarietà” sono i valori e le virtù di ogni buon sportivo, e con queste parole di Papa Francesco vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno permesso di realizzare questo piccolo grande risultato.

 

Fonte: www.libertasnazionale.it

Ottima Prova Della Libertas Pilastro Pattinaggio Al Trofeo Di Montefiascone E Al Trofeo Lazio
Ottima prova della Libertas Pilastro Pattinaggio al Trofeo di Montefiascone e al Trofeo Lazio
E’ iniziata nel migliore dei modi l’attività agonistica delle atlete della Libertas Pilastro Pattinaggio Viterbo al Trofeo…

Ottima prova della Libertas Pilastro Pattinaggio al Trofeo di Montefiascone e al Trofeo Lazio

E’ iniziata nel migliore dei modi l’attività agonistica delle atlete della Libertas Pilastro Pattinaggio Viterbo al Trofeo di Montefiascone presso il locale Palazzetto dello Sport e al Trofeo Lazio presso il Pattinodromo delle Tre Fontane svolti nel fine settimana scorso, infatti, sono state ottime prestazioni, sia individuale che di squadra, molte atlete sono salite sul podio con una ottima l’interpretazione della coreografia e delle difficoltà tecniche degli esercizi che le loro istruttrici avevano preparato per ognuna.

Questo fine settimana e stato molto impegnativo per noi istruttrici – ci dicono le allenatrici Maurizia Burioni e Maria Sabatti – ma con grandi soddisfazioni. Eravamo su due piste una a Roma e l’altra a Montefiascone con gare individuali e lunghe, ma le 35 atlete della Libertas Pilastro pattinaggio  si sono fatte valere conquistando molti primi posti. Hanno dato il meglio di loro stesse, affrontando le difficoltà di piste che non sono loro congeniali, una in parquet e l’altra all’aperto. Pavimentazioni che cambiano con la temperatura e il vento, che mettono le atlete in una situazione simile al cambio gomme continuo della Formula 1. Ma le difficoltà sono servite a mettere a punto le prestazioni per le prossime gare. Insomma, due trasferte più che positive anche se siamo alla prima gara della stagione a cui le bambine e le ragazze hanno risposto in maniera positiva, recependo le nostre indicazioni, e i risultati si sono visti. Ora aspettiamo il prossimo appuntamento con il Trofeo delle Stelline Libertas in programma sabato 28 e domenica 29 marzo presso il centro sportivo Sacro Cuore organizzato dalla nostra associazione.”

La Libertas San Saba Prepara La Stagione All’aperto Dopo Il Quarto Posto Nella Finale Indoor Di Bra
La Libertas San Saba prepara la stagione all’aperto dopo il quarto posto nella Finale Indoor di Bra
Hockey su prato e indoor. Va in archivio la stagione indoor con un quarto posto in…

La Libertas San Saba prepara la stagione all’aperto dopo il quarto posto nella Finale Indoor di Bra

Hockey su prato e indoor. Va in archivio la stagione indoor con un quarto posto in finale per la Libertas San  Saba, che comunque non si è fatta trovare impreparata.

Difficile preparare una stagione con un buon numero di allenamenti , ma senza un incontro per testare la squadra e dargli i giusti ritmi necessari in un torneo intenso e impegnativo come può essere una Final Four di indoor . Difficile giocare indoor in una regione dove nessuna squadra femminile gioca indoor .

Questo di Bra è il giusto risultato,  che fa tornare a casa i rossoblu con sconfitte onorevoli, e un premio a Marta Sponta come miglior portiere.

Le parole del coach Pato Mongiano “Non pensavo che il non giocare ci portasse ad un gap così importante . Comunque una bella prima esperienza indoor per le più giovani e una trasferta che ha migliorato la coesione del gruppo e staff. ”

Sulla stessa linea anche il Presidente Paolo Sarnari: “Per noi l’indoor , viste le difficoltà per reperire il campo e  per  fare partite di preparazione, è solo un’attività per tenere alta la tensione agonistica e far crescere le più giovani”.

Già da oggi al lavoro le ragazze di Mongiano per preparare la stagione prato e l’esordio nel girone di qualificazione della Coppa Italia in programma l’8 marzo.   Così il coach: “Vogliamo mantenere la base del girone di andata e aggiungere qualche passo in più per continuare nella formazione di una squadra giovane e  solida , sia nel presente che nel futuro” . 

Fonte: www.libertasnazionale.it
Viterbo. A Marzo Il Campionato Provinciale Libertas Di Basket Under 14
Viterbo. A Marzo il Campionato Provinciale Libertas di basket under 14
Manca poco più di un mese alla finale del Campionato Provinciale Libertas di basket giovanile (under 14). Per…

Viterbo. A Marzo il Campionato Provinciale Libertas di basket under 14

Manca poco più di un mese alla finale del Campionato Provinciale Libertas di basket giovanile (under 14). Per il secondo anno consecutivo, il Centro Provinciale Sportivo Libertas di Viterbo ha indetto questo Campionato di basket dedicato ai più giovani, con la collaborazione della ASD Blu Star. Sei le squadre Libertas che si affronteranno per il titolo di campione: ASD Blu Star di Viterbo, ASD Virtus Capranica Basket e Castel Sant’Elia Basket School, ASD Civita Basket, ASD Virus Basket Ronciglione, ASD New Basket di Viterbo.

Le squadre si confronteranno in due gironi: andata e ritorno, per accedere alla finale di Viterbo per l’assegnazione del Trofeo Libertas e la premiazione della seconda e terza classificata. Alle altre squadre una targa di partecipazione e a tutti i giovani atleti un gadget per ricordarsi di questa esperienza di sport e divertimento.

Il Presidente provinciale, Nildo Rapiti, ha rinnovato l’intenzione di far diventare questa manifestazione  un appuntamento annuale per il mondo cestistico dilettantistico viterbese. Una iniziativa per coinvolgere appassionati e amanti del basket, ma anche per dare la possibilità ai più giovani di avvicinarsi a questo sport così importante nell’aiutare i ragazzi ad apprendere la collaborazione necessaria in una squadra, il rispetto degli avversari e delle regole di gioco e capacità di vincere o perdere.

Un ringraziamento a tutte le Associazioni che hanno aderito e al tecnico della Blu Star, Lillo Ferri che, anche quest’anno, ha dato la sua disponibilità a collaborare nel mettere in campo questa bella e interessante competizione.

Un ringraziamento al Sindaco di Viterbo che ha rinnovato anche quest’anno il patrocinio all’evento, e che speriamo possa partecipare, insieme all’assessore allo Sport e al Delegato allo sport, alla giornata di premiazione, alla fine di marzo.

Fonte: www.libertasnazionale.it

Viterbo. Secondo Appuntamento Con Il Walking & Fitness
Viterbo. Secondo appuntamento con il Walking & Fitness
Continuano gli appuntamenti promossi dal Centro Provinciale Libertas di Viterbo in collaborazione con la ASD Libertas 24FIT CLUB per…

Viterbo. Secondo appuntamento con il Walking & Fitness

Continuano gli appuntamenti promossi dal Centro Provinciale Libertas di Viterbo in collaborazione con la ASD Libertas 24FIT CLUB per portare sul territorio una occasione di benessere e movimento con Walking & Fitness.

L’obiettivo di questo progetto è mettere insieme un corretto stile di vita, la voglia di muoversi e il piacere nella scoperta del territorio. A sostenere questa opportunità anche il Sindaco di Vitorchiano (VT)  Ruggeo Grassotti, che ha presenziato l’avvio di questo secondo appuntamento alla scoperta di questa splendida località con una camminata nella natura attraverso il complesso monumentale di Corviano.

Una volontà importante di mettere insieme associazionismo sportivo e istituzioni  di valorizzare un territorio meraviglioso come quello del Viterbese,  con delle camminate che diano la possibilità di immergersi nei paesaggi e nella cultura locale, dando vita ad una community che ritrovi un sano stile di vita con una attività facile, inclusiva e partecipata.

La partecipazione e l’interesse suscitato da queste iniziative ha consolidato la volontà di proseguire con percorsi sempre diversi per conoscere altre realtà locali.

 

Fonte: www.libertasnazionale.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie di Google Analytics per monitorare le visite e per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o se clicchi su "Accetto" permetti il loro utilizzo.

Chiudi